Bimbi Si

0
Imperial Sport hotel

Babytips

#1 - Tip

La tavola apparecchiata per i bambini può essere colorata, simpatica, ma sicura, senza oggetti pericolosi o fragili.
Scegliete soltanto prodotti e attrezzature di qualità, sicure e in materiale atossico.

#2 - Tip

Più l'ambiente che ospita il bambino è adattato sulle sue esigenze, più sono le attenzioni che gli si rivolgono e più si riduce la possibilità di vedere "piccole pesti" scorrazzare in giro nella sala.
Dando ai bambini la possibilità di intrattenersi, si permette ai loro genitori di terminare il proprio pasto in tranquillità.

#3 - Tip

Nel caso di scarso spazio a disposizione si può pensare ad un "Baby Corner", un angolo giochi formato da un arredamento leggero e pratico da spostare, libri, pennarelli, fogli da colorare e giochi pratici da ritirare, senza pile in modo da evitare sia il costo del ricambio che eventuali suoni e rumori che potrebbero disturbare altri commensali.

#4 - Tip

Nel caso di disponibilità di uno spazio maggiore, anche un'intera stanza, si può organizzare una vera e propria "Baby Room" che deve essere confortevole e allegra in modo da invogliare il bambino ad entrarci e trattenersi. Si può arricchirla di colori, riempirla di giochi, festoni e disegni, decorarla con soggetti tratti dalle favole o dai cartoni animati.

#5 - Tip

Per arredare la "Baby Room" le soluzioni sono molteplici. Si possono mettere dei mobili a misura di bambino per riporre libri per diverse fasce di età, colori e giochi raggiungibili con facilità, tappeti e cuscini morbidi oppure poltroncine e divanetti, tavolini e sedioline, una piscina di palline in cui tuffarsi, o utilizzare sia la pavimentazione colorata antitrauma che il rivestimento a muro per rendere la stanza assolutamente sicura, ricca di colore e insonorizzata.

#6 - Tip

E' giusto prendere in considerazione le esigenze dei bambini al momento del pasto; a questo proposito si possono utilizzare seggiolini e rialzi per sedia, stoviglie di plastica infrangibili e tovagliette da colorare con pennarelli.

#7 - Tip

L'attrezzatura della toilette non va sottovalutata. Basta un fasciatoio a muro se c'è poco spazio o da ripiano se questo è gà esistente, con un cesto preferibilmente chiuso per i pannolini usati, un vasino per i più grandicelli. Sicuramente apprezzate risulterebbero delle salviette disinfettanti per il fasciatoio o il vasino, quelle detergenti per la toilette del bambino e i detergenti delicati in dispenser, Nelle toilette pubbliche europee e nordamericane si possono trovare i distributori automatici a pagamento di pannolini per bambini. In Italia praticamente non esistono ma non certo perché non esiste l'esigenza da parte delle mamme.

#8 - Tip

Spesso quando i bambini arrivano al ristorante o in un albergo, sono stanchi, hanno fame, sete o devono essere cambiati; i genitori a loro volta stanchi del viaggio e forse un po' nervosi, vorrebbero poter sistemare in fretta i loro bambini e dedicarsi al piacere del pasto o all'inizio del soggiorno. In questo caso l'attenzione alle loro esigenze e la rapidità di chi accoglie risulta fondamentale.

#9 - Tip

Il momento del pasto deve risultare gradevole per tutti gli ospiti, bambini inclusi, che dovranno essere liberi di mangiare secondo i loro ritmi, alzarsi da tavola quando sono stanchi, giocare e fare qualche strillo.

#10 - Tip

Il personale di sala dovrà suggerire i piatti più adeguati ai bambini sia in termini di digeribilità che di rapidità nella preparazione ed essere pronto a distrarli durate l'attesa portando loro matite o pennarelli per colorare le tovagliette di carta o fogli bianchi. Anche il personale di cucina va istruito affinché sia pronto a predisporre piatti a misura di bambino, sia in termini di quantità che di preparazione. In questo modo si può ragionevolmente servire i pasti alle famiglie in mezz'ora.

 




x

ACCEDI